Nuove dinamiche di narrazione per i brand che guardano ai consumatori con un'occhio diverso, consapevoli del fatto che oggi i consumatori sono sempre più evoluti e connessi, sempre più distratti dalle tante informazioni che ricevono ogni giorno. In questo mare magnum di contenuti, i brand sono a caccia di attenzioni e l'engagement marketing diventa strategico. I video risultano i formati più efficaci e coinvolgenti. Una rivoluzione intuita tempo fa da Facebook e confermata dal trend delle piattaforma di video sharing, Youtube in testa.

Uno studio ad hoc di Nielsen intitolato Disloyalty ha fotografato un campione di 30 mila consumatori connessi online in 64 paesi del mondo e il risultato è stato che sono sempre di più i consumatori infedeli propensi a provare nuovi prodotti o marchi. Solo l'8% dei consumatori preferisce rimanere sul sicuro, provando raramente nuovi brand o prodotti.

Dal 25 giugno Auditel renderà pubblici, ogni giorno, anche gli ascolti TV sui device digitali (SmartTv, Smartphone, Tablet, PC e Game Console) in casa e fuori casa rilevati con il nuovo sistema di raccolta censuario Auditel (attivo dal 16 dicembre 2018), che misura non soltanto le performance dei contenuti ma anche quella della pubblicità, un primato assoluto a livello internazionale.